Loading...
Home 2021-10-14T10:19:49+02:00

  In evidenza

Città di Anzio

Biblioteca comunale

Si informano i gentili utenti che,

a seguito del Decreto Legge 8 ottobre 2021 n. 139, la Biblioteca comunale sarà aperta al pubblico con capienza al 100%, fermo restando l’obbligo di esibizione del Green Pass, nel rispetto di tutte le tutele sanitarie previste dalla normativa vigente e dagli specifici protocolli datoriali in essere.

Per l’utilizzo delle sale studio della Biblioteca non sarà necessaria la prenotazione, mentre per quanto riguarda il servizio di prestito della Biblioteca e della sezione ragazzi “Mediateca”, per motivi gestionali sarà necessaria la prenotazione, fermo restando che in quest’ultima non sarà ancora possibile sostare oltre l’operazione sopra descritta.

Info e prenotazioni:

tel. 06 984 99 402 – 478

e-mail: biblioteca@comune.anzio.roma.it

 La Biblioteca comunale di Anzio è una biblioteca di pubblica lettura che offre servizi di prestito domiciliare e consultazione in sede di materiali diversi (libri, audiovisivi,   e-book, audiolibri…), prestito interbibliotecario e document delivery, e consulenza bibliografica.

La Biblioteca organizza numerose attività ed iniziative rivolte a grandi e piccini, e alle scuole: dalle letture animate allo yoga, dagli incontri di musicali a quelli letterari, dalle conferenze ai laboratori.

Vai al catalogo della Biblioteca

Gli archivi sonori della memoria contengono materiale audiovisivo, un archivio fotografico, una collezione di cartoline antiche, documenti e registrazioni di alcune manifestazioni; questo patrimonio è ancora sconosciuto alla cittadinanza.

Gli archivi contengono inoltre una raccolta fotografica realizzata da Francesco De Rubeis e una collezione cartoline antiche.

Il percorso di costruzione di questi archivi parte nel 2010 con un progetto denominato “Archivio sonoro della memoria”, realizzato da Giuseppe Di Salvo, seguito da una acquisizione nel 2015 di materiale precedentemente prodotto da Emanuele Pappalardo che forniscono interessanti e a volte toccanti testimonianze sulla storia del nostro territorio in cui vanno ad intrecciarsi alle vicende personali e famigliari, quelle della guerra, del dopoguerra e della ricostruzione. Dal 2015 in poi la Biblioteca ha elaborato in proprio interviste-testimonianze con cui arricchire il progetto; nel 2018, con il contributo della Regione Lazio, realizza un docufilm “Memorantium” nell’ottica della valorizzazione di questo patrimonio.

La Biblioteca intende implementare con altri documenti questa ricchezza di visioni e interpretazioni del passato, attraverso i testimoni della società di allora e loro eredi (che sono invitati a partecipare personalmente alla raccolta di interviste), percorrendo più tracce, sia di stampo storico, come cronaca, racconto degli eventi, sia di stampo
evocativo come esposizione emotiva di un sentimento del passato, nostalgia che tutti possano condividere.

Vai all’archivio della memoria

Orari

lunedì: 8:30 – 13:30

martedì: 8:30 – 13:30 / 15:00 – 17:30

mercoledì: 8:30 – 13:30

giovedì: 8:30 – 13:30 / 15:00 – 17:30

venerdì: 8:30 – 13:30

_____________________________________

SEZIONE RAGAZZI

lunedì: 8:30 – 13:30

martedì: 8:30 – 13:30 / 15:00 – 17:30

mercoledì: 8:30 – 13:30

giovedì: 8:30 – 13:30 / 15:00 – 17:30

venerdì: 8:30 – 13:30

Loading...